Come riparare la chiave di Windows che non funziona su Windows 10

Il Tasto Windows sulla tastiera semplifica l'esecuzione di scorciatoie per le applicazioni di sistema, apri il file Menu iniziale , e altro ancora. La perdita di questa funzionalità può essere frustrante da gestire, in quanto potrebbe rallentare il flusso di lavoro o rendere più difficile la navigazione del sistema.

come riparare la chiave di Windows che non funziona



Fortunatamente, ci sono molti modi per risolvere questo problema. In questo articolo imparerai diversi metodi per ripristinare potenzialmente la funzionalità del tuo tasto Windows sia sulle tastiere interne che su quelle esterne. Continua a leggere per vedere come riparare il tasto Windows che non funziona sul tuo sistema Windows 10.



Cosa causa il problema con la chiave di Windows che non funziona?

Possono esserci più cause diverse per cui il tuo tasto Windows smette di funzionare. Utilizzando i rapporti degli utenti da varie fonti, siamo stati in grado di identificare alcune delle cause più comuni di questo problema di Windows 10. Visualizza l'elenco di seguito e verifica il problema in questione. Individuare la causa può essere utile in un secondo momento durante il processo di risoluzione dei problemi.

problema nell'invio del comando al programma Excel 2007
  • Problema hardware. Se la tastiera è danneggiata fisicamente, potrebbe causare problemi con il suo funzionamento. Questo è più comunemente un danno al cavo utilizzato per collegare l'hardware al PC. Le tastiere wireless hanno meno probabilità di avere questo problema.
  • È stato implementato un nuovo importante aggiornamento di Windows 10. A volte i principali aggiornamenti di Windows 10 possono rompere le cose sul tuo computer. È possibile che sia necessario un aggiornamento del driver per riparare l'hardware, soprattutto se si utilizza una tastiera da gioco.
  • La modalità di gioco di Windows 10 interferisce con la tastiera . È noto che tastiere specifiche come Razer Blackwidow presentano conflitti con la modalità di gioco di Windows 10. Disattiva la modalità di gioco per correggere l'errore seguendo la nostra guida di seguito.
  • La chiave Windows è stata disabilitata. Alcuni utenti hanno notato che la chiave di Windows non funziona perché è stata disabilitata nel sistema. Potrebbe essere stato disabilitato da un'applicazione, una persona, un malware o una modalità di gioco.
  • Bug della chiave filtro di Windows 10. È presente un bug noto nella funzione Chiave filtro di Windows 10 che causa problemi con la digitazione in schermata di accesso .

Dopo aver identificato alcune cause comuni, possiamo passare all'eliminazione del problema. Il nostro articolo mira a fornirti i metodi più efficaci per ripristinare la funzionalità della tua chiave Windows. Anche senza una precedente esperienza nella risoluzione dei problemi, puoi facilmente risolvere tutto seguendo i nostri passaggi.



Prerequisito: attivare la tastiera su schermo

come attivare la tastiera su schermo

Prima della risoluzione dei problemi, si consiglia di attivare la tastiera su schermo in Windows 10. Ciò consentirà di navigare più facilmente nei menu e seguire le istruzioni anche se è necessario il tasto Windows per avviare app specifiche. Tieni presente che la tastiera virtuale potrebbe non consentire di utilizzare il tasto Windows se è stato disabilitato a livello di sistema.

Ecco i passaggi per utilizzare la tastiera su schermo in Windows 10:



  1. Apri il impostazioni facendo clic sull'icona dell'ingranaggio nel menu Start. In alternativa, puoi aprire l'app premendo il pulsante Windows e le chiavi nella tua tastiera.
  2. Scegli il Facilità di accesso piastrella.
  3. Scorri verso il basso nel pannello di sinistra, quindi fai clic su Tastiera elencato sotto il Interazione sezione.
  4. Fare clic sull'interruttore sotto Usa la tastiera su schermo per attivare la tastiera virtuale in Windows 10.

Ora puoi iniziare con il Risoluzione dei problemi .

Metodo 1: disattivare la funzione Filtro chiavi

Come accennato in precedenza, la funzione Filtro tasti ha un bug noto che causa problemi con la tastiera. Puoi semplicemente disattivare le chiavi del filtro seguendo i passaggi seguenti e potenzialmente ripristinare la funzionalità della chiave di Windows in pochi minuti.

  1. premi il Windows + R utilizzando la tastiera su schermo per visualizzare l'utility Esegui, quindi digita controllo e fare clic sul pulsante OK. Questo aprirà il pannello di controllo.
    controllo
  2. Assicurati che la tua modalità di visualizzazione sia impostata su Categoria .
  3. Quindi fare clic sul file Facilità di accesso intestazione.
  4. Clicca sul Cambia il modo in cui funziona la tua tastiera collegamento trovato nel Centro accesso facilitato.
  5. Assicurati che la casella di controllo accanto a Attiva Filtro chiavi è vuoto . Se vedi un segno di spunta, fai semplicemente clic su di esso per rimuoverlo.
    disattivare la funzione di filtro
  6. Clicca il Applicare pulsante, quindi fare clic su ok . Dovresti essere in grado di verificare se il tuo tasto Windows funziona come previsto ora.

Metodo 2: utilizzare un comando PowerShell per ripristinare la funzionalità del tasto Windows

PowerShell è uno strumento estremamente potente per apportare modifiche al computer e per risolvere i problemi. Ti dà la possibilità di eseguire comandi e dire direttamente al tuo PC cosa fare attraverso un linguaggio di scripting. All'inizio può sembrare complicato, ma non preoccuparti: ti guideremo attraverso tutto ciò che devi fare.

Nota: per eseguire la maggior parte dei passaggi nella guida di seguito, è necessario disporre di un account utente locale con autorizzazioni amministrative. Ho bisogno di aiuto? Dai un'occhiata al nostro Come rendere un utente locale un amministratore nella guida di Windows 10 .

Comando Powershell per ripristinare la funzionalità di Windows

PowerShell è uno strumento estremamente potente per apportare modifiche al computer e per risolvere i problemi. Ti dà la possibilità di eseguire comandi e dire direttamente al tuo PC cosa fare attraverso un linguaggio di scripting.

servizio di aggiornamento di Windows 7 non in esecuzione

All'inizio può sembrare complicato, ma non preoccuparti: ti guideremo attraverso tutto ciò che devi fare.

  1. premi il Windows + R tasti sulla tastiera su schermo. Questo aprirà l'utilità Esegui.
  2. Digitare Powershell e premere il pulsante Ctrl + Maiusc + Invio tasti sulla tastiera. In questo modo, avvii PowerShell con autorizzazioni amministrative.
  3. Se richiesto, fare clic su per consentire a PowerShell di apportare modifiche sul dispositivo.
  4. Una volta in PowerShell, copia e incolla il seguente comando, quindi premi il tasto Invio sulla tastiera per eseguirlo: Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $ ($ _. InstallLocation) AppXManifest.xml}
  5. Al termine dell'esecuzione del comando, dovresti essere in grado di utilizzare nuovamente il tasto Windows. Se non funziona ancora, procedi con un metodo diverso nel nostro articolo.

Metodo 3: apporta modifiche al registro

come modificare il registro

rilevamento di un nuovo disco rigido di Windows 10

Puoi semplicemente provare ad applicare un tweak del Registro di sistema per ripristinare tutto in ordine funzionante.

avvertimento : Prima di iniziare questa guida, ti consigliamo di creare un backup del tuo registro. Se non sei sicuro di come creare e importare i backup del registro, guarda Backup, ripristino, importazione ed esportazione del registro da Windows Ninja.

Ecco cosa devi fare.

  1. premi il Windows + R tasti sulla tastiera su schermo per aprire Correre , quindi digita Regedit nel campo di immissione. premi il ok pulsante per avviare l'Editor del Registro di sistema.
  2. Puoi navigare nell'Editor del Registro di sistema espandendo le cartelle utilizzando l'icona della freccia accanto ai loro nomi. Usando questo, individua la seguente chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE SYSTEM CurrentControlSet Control Keyboard Layout

In alternativa, puoi anche copiare e incollare la chiave nella barra degli indirizzi dell'Editor del Registro di sistema per una navigazione più rapida e,

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Mappa di Scancode chiave di registro e premere il Elimina opzione per rimuovere la chiave. Se non riesci a trovare questa chiave, molto probabilmente non è disponibile sul tuo dispositivo: procedi con un metodo diverso di seguito.
  2. Dopo aver eliminato Scancode Map, chiudi l'Editor del Registro di sistema e riavvia il computer.

Metodo 4: disabilita la modalità di gioco in Windows

Microsoft riconosce la richiesta di ottimizzazioni di gioco in Windows 10. Questo è il motivo per cui esiste la funzione Modalità gioco. Tuttavia, è ancora lontano dall'essere perfetto e può causare conflitti, disabilitare le funzionalità necessarie o nel complesso fornire una brutta esperienza di gioco.

Gli utenti hanno segnalato che la modalità di gioco causa conflitti con le tastiere, rendendo di conseguenza inutilizzabile il tasto Windows. Puoi disattivarlo facilmente seguendo la nostra guida rapida per verificare se causa o meno problemi.

come disabilitare la modalità di gioco su Windows

  1. Clicca sul Menu iniziale nella barra delle applicazioni (icona di Windows) e scegli impostazioni . In alternativa, puoi usare il file Windows + I scorciatoia da tastiera se hai attivato la tastiera sullo schermo.
  2. Scegliere Gaming dalle opzioni di menu disponibili.
  3. Passa a Modalità di gioco scheda utilizzando il menu nel pannello di sinistra.
  4. Assicurati che il toggle sotto Modalità di gioco è impostato per la visualizzazione Off .

Metodo 5: crea un nuovo account utente

crea un nuovo account

Una soluzione interessante ma semplice che puoi provare a risolvere i problemi con la chiave di Windows è creare un nuovo account utente. Se tutto funziona correttamente sul nuovo utente, trasferisci semplicemente i tuoi file e inizia a utilizzare il nuovo account.

  1. Clicca sul Menu iniziale e scegli impostazioni . In alternativa puoi usare il file Windows + I scorciatoia da tastiera anche dalla tastiera su schermo.
  2. Clicca sul Conti piastrella.
  3. Passa a Famiglia e altri utenti scheda utilizzando il pannello di navigazione sul lato sinistro.
  4. Scorri verso il basso e fai clic sul file Aggiungi qualcun altro a questo PC pulsante. Il modo più veloce per creare un nuovo utente per te stesso è offline: utilizzeremo questo metodo per creare l'account.
  5. Invece di accedere a un account Microsoft, fai clic su Non ho le informazioni di accesso di questa persona collegamento.
  6. Quindi fare clic sul file Aggiungi un utente senza un account Microsoft collegamento.
  7. Digita un nome utente e, facoltativamente, aggiungi una password, quindi fai clic su Il prossimo . Dovresti vedere immediatamente il nuovo utente creato che puoi usare ora.

Metodo 6: eseguire una scansione del Controllo file di sistema

controllo file di sistema

Il Controllo file di sistema è uno strumento disponibile in Windows 10 per impostazione predefinita. È anche chiamato Scansione SFC ed è il tuo modo più veloce per farlo automaticamente correggere i file di sistema danneggiati e altri problemi.

al programma è stato bloccato l'accesso all'hardware grafico

L'esecuzione di questa scansione ha dimostrato di eliminare i problemi con il ripristino di Windows 10 non riuscito. Ecco cosa devi fare per eseguirlo.

  1. premi il Windows + R tasti la tastiera su schermo. Questo aprirà l'utilità Esegui.
  2. Digitare cmd e premere il pulsante Ctrl + Maiusc + Invio tasti sulla tastiera. In questo modo, avvii il prompt dei comandi con autorizzazioni amministrative.
  3. Se richiesto, fare clic su per consentire al prompt dei comandi di apportare modifiche sul dispositivo.
  4. Una volta nel prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Invio per eseguirlo: sfc / scannow
  5. Attendi che la scansione SFC termini la scansione del computer e la riparazione dei file danneggiati. Questa operazione potrebbe richiedere molto tempo, assicurati di non chiudere il prompt dei comandi o di non spegnere il computer.
  6. Ricomincia il dispositivo al termine della scansione.

Metodo 7: utilizzare DISM dal prompt dei comandi

comando dism

Simile al Controllo file di sistema, DISM è un comando utilizzato per riparare un'immagine di Windows 10. Eseguendolo, potresti essere in grado di ripristinare il problema che causa la perdita della funzionalità della chiave Windows.

  1. premi il Windows + R tasti sulla tastiera su schermo. Questo aprirà l'utilità Esegui.
  2. Digitare cmd e premere il pulsante Ctrl + Maiusc + Invio tasti sulla tastiera. In questo modo, avvii il prompt dei comandi con autorizzazioni amministrative.
  3. Se richiesto, fare clic su per consentire al prompt dei comandi di apportare modifiche sul dispositivo.
  4. Una volta nel prompt dei comandi, digita i seguenti due comandi e premi Invio dopo aver raggiunto uno per eseguirlo: Dism / Online / Cleanup-Image / StartComponentCleanup, Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth
  5. Attendi che i comandi finiscano di essere eseguiti e riavvia il tuo computer . Dovresti essere in grado di verificare se la chiave di Windows ha smesso di funzionare

Metodo 8: controlla la presenza di malware sul tuo computer

controlla il computer alla ricerca di malware

Di seguito una breve guida su come utilizzare Malwarebytes per la scansione e la rimozione di virus e altri tipi di malware dal dispositivo. Ciò potrebbe rimuovere le app dannose che hanno disabilitato la funzionalità della chiave di Windows. Questa guida non è scolpita nella pietra, quindi sentiti libero di utilizzare qualsiasi app antivirus: dipende dalle tue preferenze.

  1. Avvia la tua applicazione antivirus. Ancora una volta, stiamo utilizzando la versione gratuita di Malwarebytes per dimostrare questo processo.
  2. Clicca sul Scansione opzione utilizzando il menu a sinistra dell'applicazione.
  3. Clicca il Inizia scansione pulsante per avviare una scansione antimalware sul tuo dispositivo.
  4. Attendi che Malwarebytes termini la scansione del tuo PC alla ricerca di malware. Se vengono rilevati file dannosi, è possibile neutralizzarli immediatamente consentendo a Malwarebytes di metterli in quarantena.
  5. Facoltativamente, consenti a Malwarebytes di eliminare i file dannosi dal tuo PC.

Ci auguriamo che questa guida sia stata in grado di aiutarti a ripristinare la chiave di Windows in una condizione di lavoro.

wifi non valido configurazione ip windows 10

Pensieri finali

Se in futuro noti che il tuo sistema sta riscontrando problemi simili, non esitare a tornare al nostro articolo e ad applicare altre correzioni. Se non funziona nulla, ti consigliamo di rivolgerti al team di assistenza clienti di Microsoft o di cercare uno specialista IT per quanto riguarda la salute del tuo PC.

Sei interessato a saperne di più su Windows 10? Puoi sfogliare la nostra sezione del Centro assistenza dedicata e trovare articoli su tutto ciò che riguarda il rivoluzionario sistema operativo di Microsoft.

Se stai cercando una società di software di cui ti puoi fidare per la sua integrità e le pratiche commerciali oneste, non cercare oltre SoftwareKeep. Siamo un Microsoft Certified Partner e un'azienda accreditata BBB che si preoccupa di offrire ai nostri clienti un'esperienza affidabile e soddisfacente sui prodotti software di cui hanno bisogno. Saremo con te prima, durante e dopo tutti i saldi.

Potrebbe piacerti anche

Come disattivare completamente l'accelerazione del mouse in Windows 10
Come utilizzare Snip & Sketch per acquisire e modificare screenshot in Windows 10
Come abilitare la modalità oscura in Esplora file di Windows 10

Scelta Del Redattore


Consulenza sui social network per scuole e insegnanti

Consigli Per Gli Insegnanti


Consulenza sui social network per scuole e insegnanti

Questo articolo fornisce un'analisi completa dei social network sui computer scolastici, comprese le sezioni sui filtri a banda larga nelle scuole, i limiti dei filtri e l'insegnamento ai giovani di un uso sicuro e responsabile dei social media

Per Saperne Di Più
14 cose che non sapevi su Facebook

Consigli Per Gli Insegnanti


14 cose che non sapevi su Facebook

Facebook apporta regolarmente modifiche e aggiornamenti al proprio servizio che mirano ad aiutare l'esperienza dell'utente. Ecco alcuni aggiornamenti recenti che potresti esserti perso.

Per Saperne Di Più